Geografia

CARTINA

La Valvarrone è una piccola valle fluviale che, partendo dalle sorgenti delle bocchette di Trona e di Varrone, scende precipitosa fino a metà valle, quindi si adagia nel suo canale naturale di fondo valle e sbocca nel Lago di Como dove ha formato un conoide su cui sorge ora il paese di Dervio.
La Valvarrone costituisce la parte più aspra e suggestiva della sponda orientale del Lario ed è scavata in rocce metamorfiche assai antiche, i monti che la dividono dalla Valtellina costituiscono la catena più elevata del territorio lecchese e culminano con la costiera che passando dal Legnone (mt. 2610) arriva alle bocchette di Trona.